Loading...
< indietro

Piano Assistenziale Individualizzato

Ricerca del giusto equilibrio tra stimolazione delle residue capacità funzionali e sostituzione delle attività della vita quotidiana.

Il PAI è lo strumento utilizzato per la ricerca del giusto equilibrio tra stimolazione delle residue capacità funzionali e sostituzione delle attività della vita quotidiana.
Viene utilizzato quale documento per l’indicazione delle azioni programmate in funzione dei bisogni assistenziali della persona, sia istituzionalizzata che assistita a domicilio nonché per la programmazione degli interventi.

Invita s.r.l. ha voluto inserire da subito questo strumento all’interno della progettualità complessiva degli interventi da attuare e delle strategie da adottare per rispondere adeguatamente alle esigenze degli utenti. Il PAI deve essere la fonte del progetto ed elemento di continuità nelle procedure assistenziali messe in atto.
In questa logica le attività sono strettamente legate ad obiettivi definiti attraverso un processo di progettualità efficace ed efficiente che coinvolge tutte le figure che fanno parte dell’equipe multiprofessionale (Unità di Valutazione Multidimensionale).
La progettualità indicata si traduce in un processo di pianificazione che consiste nel fissare gli obiettivi assistenziali a breve, medio e lungo termine, le risorse necessarie delle ambiente e delle persone assistite.
Caratteristiche dell’obiettivo assistenziale:
1. Concreto
2. Pertinente
3. Realistico
4. Specifico

L’obiettivo quindi deve comunicare una sola intenzione e un solo contenuto, deve essere proporzionato col progetto terapeutico, osservabile e misurabile, limitato nel tempo ed espresso in termini di risultati.
Il Piano Assistenziale Individuale diventa il punto di riferimento quotidiano per la personalizzazione del servizio e consiste nella stesura dettagliata delle prestazioni infermieristiche, assistenziali, sociali e riabilitative conformi agli obiettivi da raggiungere e da migliorare.
L’elaborazione del piano non deve prescindere dalla valutazione delle capacità dell’Ospite in modo da ottenere il suo coinvolgimento e quello del familiare in modo da raggiungere il miglioramento della qualità dell’offerta.
© R.S.A. "Beato Innocenzo" Invita s.r.l. - P.IVA 02246320309
iVision logo - azienda web, siti internet, soluzioni grafiche, pubblicità, software
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.
Ulteriori informazioni